La taiga: le foreste del grande nord

Die wälder des nordens
Canada
2019
52 minuti
GUARDA IL TRAILER    
Kevin McMahon
Primitive Entertainment
Parco Nazionale Jasper (Alberta, Canada), Parco Nazionale Wood Buffalo (Territori del Nord-Ovest, Canada), Parco provinciale Wabikimi, Parco Provinciale Quetico, Parco provinciale Woodland Caribou, Parco Provinciale Algonquin (Ontario, Canada), territori ancestrali delle prime nazioni Weenusk e Fort Albany (Ontario, Canada)

L’idea per il film “La taiga: le foreste del grande nord” è nata nel 2010, mentre il regista stava girando un breve documentario sul fiume Nahanni in Canada. Il vasto fiume attraversa l’angolo sud-ovest dei Northwest Territories, un luogo incredibilmente bello ma poco conosciuto dai canadesi o da chiunque altro. Il regista si è reso conto allora che la taiga nasconde molti misteri da scoprire e che vale la pena esplorare. Per raccontare la storia della foresta la troupe ha lavorato in dozzine di luoghi in tutto il Canada, oltre che in Finlandia. La taiga spazia dal Nord America al Giappone, passando per l’Europa e la Russia e, sebbene ci siano differenze in ogni luogo, le somiglianze sono molto più numerose. Uno degli aspetti più importanti trattati dal documentario è la propensione al fuoco delle aree ricoperte dalla foresta e con il grave problema del riscaldamento globale questa fase della storia avrà un grande impatto su tutti noi.